Obiettivi e Motivazione: Attività Fisica, Sport e Benessere Psico-Fisico

Che lo sport faccia bene alla salute, lo sanno tutti. Ma che lo sport abbia un’importanza fondamentale nel benesere mentale forse non è chiaro per tutti.

La Treccani dà questa definizione di sport:

Attività intesa a sviluppare le capacità fisiche e insieme psichiche, e il complesso degli esercizi e delle manifestazioni, soprattutto agonistiche, in cui tale attività si realizza, praticati nel rispetto di regole codificate da appositi enti, sia per spirito competitivo (accompagnandosi o differenziandosi, così, dal gioco in senso proprio), sia, fin dalle origini, per divertimento, senza quindi il carattere di necessità, di obbligo, proprio di ogni attività lavorativa.

È dimostrato che l’esercizio fisico ha effetti positivi importanti sul benessere mentale, in tutte le sue forme, sia nel caso del gioco e dell’esercizio fisico, sia, a maggior ragione, nel caso in cui si pratichi un vero e proprio sport.
In tutti i casi, i benefici sono accertati. L’attività fisica:

  • Ha effetti sull’umore e sugli stati d’animo
  • Diminuisce lo stress
  • Aumenta l’autostima
  • Riduce le malattie senili nelle persone anziane
  • Ha effetti importanti sulla depressione e sull’ansia

Seppur intenso, l’esercizio fisico è diverso dallo sport, anche se i risultati per il corpo e per la mente dipendono molto più dall’impegno personale che dalla pratica che si esercita.

Lo sport si caratterizza per l’esistenza di un insieme di regole da rispettare e per la competizione, individuale o in squadra, che ne nasce. È, per sua natura, allenamento, costanza, fissazione e raggiungimento di obiettivi, confronto con sé e con altri, superamento dei limiti propri e altrui.

È palestra di vita, catalizzatore dell’aggressività individuale e di gruppo che permette di incanalare le energie e l’aggressività istintive verso obiettivi specifici. Ed è allenamento, impegno, prestazione, tenacia. Lo sport fornisce obiettivi su cui concentrarsi, e questo è fondamentale per chi ha la tendenza alla depressione o è soggetto a ansia, stres e sovraccarico emotivo: lo sport semplicemente non permette di chiudersi in se stessi, obbliga ad aprirsi al mondo.

In realtà non tutti gli sport sono uguali, come non tutte le attività fisiche possono intendersi come attività sportive. Il cricket avrà regole e obiettivi diversi dal golf, dal calcio e dal nuoto, e ognuno potrà avere una naturale predilezione per l’uno o l’altro sport. Fatto sta che, per raggiungere uno stato di benessere fisico e mentale, se l’attività fisica è indispensabile, praticare uno sport, non necessariamente a livello agonistico, può dare qualcosa in più in termini di gratificazione, autostima, relazione con gli altri, buon umore.

E non è inutile dire che tra chi pratica sport si crea anche solidarietà, non soltanto negli sport di squadra, ma anche in sport individuali. Pensate ai ciclisti che si incontrano per strada.

Giorno 22: Attività Fisica, Sport e Benessere Psico Fisico

In questo interessante (consiglio di leggerlo tutto) white paper pubblicato dal non profit britannico Mind, si fa un elenco dei benefici fisici e mentali che nessuno dovrebbe sottovalutare:

Physical health benefits

  • Reduced risk of some diseases. For example, health experts suggest that being more active can reduce your risk of developing a stroke or heart disease by 10%, and type 2 diabetes by 30–40%.
  • Reduced risk of physical health problems as our bodies adapt to stress. As we become fitter, our bodies can better regulate our cortisol levels. Cortisol is a ‘stress hormone’ that our bodies release in response to anxiety; over prolonged periods, higher cortisol levels have been linked to a wide range of health problems including heart disease, high blood pressure, a lowered immune response, as well as depression and anxiety.
  • Healthier organs. When you’re active your body is working more, which is good for your organs. For example, a stronger heart will help you have lower cholesterol and lower blood pressure.
  • Healthier bones. Weight-bearing exercises will strengthen your bones and build your muscle, which can reduce your chances of developing osteoporosis.
  • Healthier weight. If you’re overweight, becoming more active can help you start to reduce body fat as your stamina and fitness levels improve.
  • More energy. As your body adapts to increased activity levels you get a natural energy boost, which can make you feel less tired. Researchers say that even low intensity levels of activity can be beneficial if you usually feel very fatigued.
  • Improved sleep. Many people find they are able to sleep better at night after having been more active during the day

Mental health benefits

  • Reduced anxiety and happier moods. When you exercise, your brain chemistry changes through the release of endorphins (sometimes called ‘feel good’ hormones), which can calm anxiety and lift your mood.
  • Reduced feelings of stress. You may experience reductions in feelings of stress and tension as your body is better able to control cortisol levels.
  • Clearer thinking. Some people find that exercise helps to break up racing thoughts. As your body tires so does your mind, leaving you calmer and better able to think clearly.
  • A greater sense of calm. Simply taking time out to exercise can give you space to think things over and help your mind feel calmer.
  • Increased self-esteem. When you start to see your fitness levels increase and your body improve, it can give your self-esteem a big boost. The sense of achievement you get from learning new skills and achieving your goals can also help you feel better about yourself and lift your mood. Improved self-esteem also has a protective effect that increases life satisfaction and can make you more resilient to feeling stressed.
  • Reduced risk of depression. If you’re more active there’s good evidence to suggest that at most ages, for both men and women, there’s a trend towards lower rates of depression. In fact one study has found that by increasing your activity levels from doing nothing to exercising at least three times a week, you can reduce your risk of depression by almost 20%.

Insomma, lo sport per la mente è molto meglio degli antidepressivi. Ma, a parte questo, avere una mente pronta all’impegno, alla costanza, a tener duro fino al raggiungimento del traguardo, è vitale per chiunque si trovi in un mondo competitivo come il nostro. Per di più se si lavora come liberi professionisti.

Il traguardo non è solo il giorno della gara, il traguardo è ad ogni allenamento, e ogni allenamento è fatto di piccoli obiettivi, di Km da percorrere fino alla prossima collina, di vasche da completare, di ostacoli da saltare. Ogni volta che si tocca quel muretto, un piccolo obiettivo è raggiunto, è il momento di passare al successivo, abbassando il tempo, magari.

Photo by Jim De Ramos from Pexels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *